3706 recensioni a vostra disposizione!
   
 
 

NATHALIE
(NATHALIE)
Film con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggioFilm con lo stesso punteggio
  Stampa questa scheda Data della recensione: 6 dicembre 2004
 
di Anne Fontaine, con Emmanuelle Béart, Fanny Ardant, Gérard Dépardieu (Francia, 2003)
 
Moglie in stasi sessuale evolutiva (Fanny Ardant, sempre più lagnosa) paga una prostituta (Emmannuelle Béart, gli eccessi saranno forse per via della truccatrice) affinché questa riaccenda gli ardori del marito; e gli racconti come stanno andando le cose. Detto cosi sembra una faccenda luciferina: con investigazioni stimolanti fra le ambiguità del desiderio delle reticenze borghesi, dell'identità sessuale, del voyeurismo e si potrebbe continuare a lungo.

Tutto possibile. Ma a condizione che l'evoluzione delle psicologie segua con un minimo di leggibilità un itinerario logico, sul quale possa costruirsi una straccio di progressione drammatica. Quasi incomprensibile: tenuto conto della qualità dei film precedenti di Anne Fontaine, da NETTOYAGE A SEC a COMMENT J'AI TUE MON PERE. In quanto alla trasgressione, meglio ripassare.


   Il film in Internet (Google)

Per informazioni o commenti: info@films*TOGLIEREQUESTO*elezione.ch

 
 
Elenco in ordine


Ricerca






capolavoro


da vedere assolutamente


da vedere


da vedere eventualmente


da evitare

© Copyright Fabio Fumagalli 2020